Skriniar Inter, si intensificano i contatti con il Tottenham: futuro in bilico

Inter, Skriniar lontano da Milano? Il suo futuro dipende anche e soprattutto da quello di Antonio Conte
07.08.2020 10:31 di Sabino Del Latte   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Milan Skriniar e l'Inter non sono mai stato così lontani. E' ormai evidente e sotto gli occhi di tutti come il difensore slovacco sia sempre più ai margini della rosa nerazzurra e le statistiche non a caso parlano chiaro. Infatti, l'ex difensore della Sampdoria è stato impiegato dal 1' solo una volta nelle ultime cinque partite a testimonianza di come alcuni equilibri, nelle gerarchie di Conte, siano radicalmente mutati. 

Secondo quanto riportato da Tuttosport, negli ultimi giorni si sarebbero intensificati i contatti fra l'Inter e il Tottenham allo scopo di uno scambio alla pari fra il difensore slovacco e Ndombelè, centrocampista arrivato lo scorso anno in Inghilterra per circa 65 milioni di euro. Al momento è questa l'ipotesi più gettonata ma non è da escludere anche il possibile inserimento nella trattativa di Ivan Perisic più una parte cash che vada quindi a far tramontare l'ipotesi scambio con Skriniar. 

Il futuro però dipenderà molto da chi siederà la prossima stagione sulla panchina nerazzurra. Se le diatribe fra Conte e la dirigenza dovessero essere risolte, il nazionale slovacco lascerebbe senza ombra di dubbio Milano a causa soprattutto della sua incapacità di adattamento e di resa nella difesa a tre. D'altro canto invece, se ci dovesse essere un avvicendamento in panchina con Massimiliano Allegri, Skrniar tornerebbe di prepotenza al centro del progetto in quanto il tecnico livornese passerebbe sicuramente alla difesa a quattro più congeniale ad egli. 

La priorità al momento è terminare l'Europa League: a stagione finita, verrà tracciato il futuro.