Mercato Inter, Skriniar vicino alla permanenza: cambia lo scenario

Il Tottenham di Mourinho si allontana: manca sempre meno al termine della sessione di mercato
30.09.2020 10:45 di Sabino Del Latte   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Un mercato in rapida evoluzione con novità a non finire. In Viale della Liberazione sono giorni abbastanza frenetici: fra campo, acquisti e cessioni, la dirigenza ha il suo bel da fare, sperando soprattutto di non compiere errori. Relativamente al reparto arretrato, la partenza di Godin lo ha un po' indebolito e l'eventuale addio di Skriniar potrebbe fare altrimenti. 

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport però, le probabilità di una cessione dello slovacco appaiono sempre più remote. Il Tottenham non ha fatto sostanziali passi in avanti e di conseguenza, se non per una cifra superiore ai 50 milioni di euro, l'Inter non vuole cederlo. Infatti, trovare poi un degno sostituto a pochi giorni dal termine del mercato risulterebbe alquanto difficoltoso, consci di come prendersi questo rischio potrebbe compromettere un'intera stagione. 

Stesso discorso per Andrea Ranocchia, centrale difensivo ad un passo dal Genoa. In quel ruolo Bastoni non ha dato le giuste garanzie e i nerazzurri, hanno così subito bloccato la cessione dell'ex Bari. Egli rimane l'unico vice De Vrij e tutto lascia pensare come anche la sua permanenza sia altrettanto probabile.