Mercato Inter, il Cagliari insiste per Nainggolan: i nerazzurri riflettono

Radja Nainggolan lontano da Milano? Il Cagliari non molla la presa
23.09.2020 10:30 di Sabino Del Latte   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Definita l'operazione Diego Godin, il Cagliari del presidente Giulini vuole regalare ai propri tifosi un'altra soddisfazione di mercato. Con l'arrivo di Arturo Vidal alla corte di Antonio Conte, considerando la centralità assoluta nel progetto di Eriksen, l'impiego e le funzionalità di Radja Nainggolan diminuiscono a dismisura. Il belga, tornato dal prestito in Sardegna, sembrava essere una grande risorsa ma al momento una sua possibile partenza non è assolutamente da escludere. 

Infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nel pomeriggio di ieri la dirigenza sarda sarebbe stata avvistata a Milano senza però incontrare i meneghini in Viale della Liberazione. In realtà, contrariamente ai giorni scorsi, i cagliaritani sembrano aver aumentano il proprio pressing per riuscire a riportare in Sardegna il centrocampista ex Roma, consci però di come la trattativa non sia assolutamente facile. 

L'Inter ha necessità di vendere e nel caso in cui dovesse rinunciare al "Ninja" avrebbe come chiara intento quello di monetizzare. L'ad Beppe Marotta chiede 15 milioni, mentre il presidente Giulini dal canto suo proporrebbe un prestito con diritto o obbligo di riscatto legato però a determinate condizioni. Affare non semplice insomma, anche per via dell'ingaggio ma a quanto pare, la "Beneamata" non ha di certo nessuna volontà di svendere i propri giocatori: Conte lo considera a tutti gli effetti una risorsa, conscio di come in caso di permanenza possa tornare utile alla causa nerazzurra.