Lautaro Martinez ieri ha spiegato ai compagni il motivo dello sfogo

Lautaro Martinez sabato pomeriggio, durante il match tra Inter e Genoa ha lasciato il campo nel corso del secondo tempo e si è lasciato andare ad uno sfogo
26.10.2020 09:07 di Candido Baldini   Vedi letture

Lautaro Martinez sabato pomeriggio, durante il match tra Inter e Genoa ha lasciato il campo nel corso del secondo tempo e si è lasciato andare ad un duro sfogo. L'argentino infatti è stato inquadrato dalle telecamere mentre prendeva a pugni la panchina.

La Gazzetta dello Sport ha riportato un importante aggiornamento sulla vicenda questa mattina. L'argentino infatti si è chiarito nella giornata di ieri con i suoi compagni, ai quali ha spiegato il motivo dell'accaduto. L'attaccante era arrabbiato con se stesso, in quanto non è stato soddisfatto del match disputato, nel corso del quale ha sbagliato molti movimenti.

Un'autocritica quindi di un giocatore che avrebbe voluto fare molto di più. Ora la testa, scrive la rosea, è già allo Shatkhar, ai quali in estate ha segnato una doppietta in Europa League. Poi si parlerà del rinnovo, che aiuterà a farlo sentire ancora più centrale nel progetto nerazzurro.