Inter, rivoluzione in arrivo. Conte ha fatto 5 nomi, e partiranno in 9

Inter, Conte lavora ad una vera e propria rivoluzione in vista della prossima stagione. Le parole del post gara di domenica sono state infatti chiare.
07.07.2020 09:57 di Candido Baldini   Vedi letture

Inter, Conte lavora ad una vera e propria rivoluzione in vista della prossima stagione. Le parole del post gara di domenica sono state infatti chiare. L'allenatore nerazzurro vuole una rosa di qualità ma anche lunga, con riserve quindi all'altezza. Il Corriere dello Sport questa mattina ha fatto il punto sui ruoli che andranno coperti e sui nomi che il tecnico leccese vorrebbe. In primis Vertonghen.

La linea difensiva necessita infatti di un centrale di piede sinistro, e il giocatore del Tottenham (che arriverebbe a parametro zero) è ritenuto il profilo ideale. Poi si dovrà rinforzare la linea mediana, e oltre Tonali Conte vorrebbe sempre Vidal. Ma attenzione a Nainggolan. la dirigenza sta cercando di convincere l'allenatore a puntare sul belga, escludendo così l'arrivo del cileno.

Sull'out di sinistra il nome caldo è quello di Emerson Palmieri. Anche in attacco poi Conte starebbe spingendo per un suo pallino, ossia Dzeko della Roma. Oltre lui si monitora Cunha, e resta da capire cosa succederà con Lautaro e Sanchez. I partenti dovrebbero essere Berni, Godin, Gagliardini, Vecino, Moses, Asamoah, Borja Valero, Biraghi ed Esposito.