Inter, Marotta ha convinto così Suning ad investire su Comte

L'Inter questa estate ha scelto di investire su Antonio Conte come nuovo tecnico, e i risultati non hanno di certo deluso.
04.12.2019 09:55 di Candido Baldini   Vedi letture

L'Inter questa estate ha scelto di investire su Antonio Conte come nuovo tecnico, e i risultati non hanno di certo deluso. Fautore di questa decisione è stato senza ombra di dubbio Beppe Marotta. Ma come ha fatto l'amministratore delegato a convincere la proprietà a scegliere un tecnico da 11 milioni di euro annui?

Questo retroscena è stato svelato dalla Gazzetta dello Sport. Marotta ha sottolineato come la maggior dote dell'allenatore leccese sia quella di saper raggiungere grandi risultati quando ha per le mani rose non ancora complete. 

Ed in effetti Conte non ha deluso le aspettative. Tra i risultati che la rosea ha riportato ci sono quelli di aver sancito la definitiva esplosione di Lautaro, di aver reso De Vrij uno dei migliori difensori nello schieramento a tre, ma non solo. Diversi sono stati i giocatori rigenerati, mentre Barella e Sensi stanno rendendo al massimo delle loro potenzialità, tanto da aver attirato l'attenzione di club importanti.

Conte è riuscito poi, in appena 100 giorni, a far dimenticare il suo passato juventino e a conquistare l'affetto e la stima dei tifosi.