(GdS) Inter, Lukaku insostituibile: ora Conte vuole valorizzarlo

Secondo quanto riferito dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport Antonio Conte ha un piano per valorizzare Lukaku
20.05.2020 09:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Romelu Lukaku sembrerebbe essere diventato non solo l'attuale pallino di Conte, ma anche una delle colonne per l'Inter che verrà. Il centravanti belga adesso è al centro del mosaico tattico del tecnico salentino, con quest'ultimo che ora ha un piano per valorizzarlo. Big Rom sarebbe in perfetta forma: le immagini pubblicate sui social fanno sorridere i tifosi, e da oggi o domani potrà finalmente risentirsi parte del mosaico tattico interista oltre che rivivere l'eccellente affiatamento con Lautaro Martinez.

In caso di partenza dell'argentino ci sarebbero tre cessioni in un colpo: Esposito verrebbe ceduto in prestito, ormai certo il ritorno di Sanchez allo United. Se a questi due si dovesse aggiungere anche "El Toro" diventerebbero tre gli addii dalle parti di Appiano Gentile. Steven Zhang sonda le alternative: Werner in cima alla lista (valutato sui 50-60 milioni), piace anche Cavani mentre continua l'opera di persuasione nei confronti di Mertens.

Finora la coppia Lu-La ha regalato tante gioie facendo registrare dei numeri degni di nota. Tiene banco l'interesse del Barça che continua a farsi sempre più insistente. Esposito a titolo temporaneo, l'esperienza breve di Sanchez, e Lautaro tentato dalla Catalogna. Ecco perché Lukaku è diventato insostituibile, sottolinea La Gazzetta dello Sport.