Conte abbandonato da qualche giocatore che non ha gradito le dure parole

Conte ieri si è trovato ad assistere impotente all'ennesima beffa (2 a 2 con il Verona) della sua Inter nel corso di questa stagione
10.07.2020 11:40 di Candido Baldini   Vedi letture

Conte ieri si è trovato ad assistere impotente all'ennesima beffa (2 a 2 con il Verona) della sua Inter nel corso di questa stagione. Il Corriere dello Sport questa mattina ha analizzato attentamente quanto accaduto. I nerazzurri sono andati di nuovo sotto, di nuovo hanno rimontato, ma di nuovo, lo sbagliare gol che avrebbero chiuso la partita, ha permesso agli avversari di acciuffare  gli uomini di Conte.

Sono ormai 20 i punti persi dopo che l'Inter era passata in vantaggio. La manovra, secondo il quotidiano romano, sarebbe troppo prevedibile, al punto da non riuscire più a mettere in difficoltà gli avversari. Tuttavia c'è un aspetto che sembra meritare particolare attenzione. Skriniar si fa scavalcare troppo facilmente dal lancio lungo che porta al vantaggio di Lazovic.

De Vrij non copre adeguatamente, e Handanovic si fa bucare sul suo palo. Insomma l'atteggiamento generale della sqaudra non è stato dei migliori. E questo indicherebbe che lo sfogo del post partita di Inter Bologna non ha sortito gli effetti sperati. Anzi, rimarca il quotidiano, alcuni giocatori non avrebbero gradito certe esternazioni.