CDS - Icardi out, spunta un retroscena: Conte non è stato indifferente

Il Corriere dello Sport, in edicola stamane, ripercorre l'ultima vicenda relativa a Mauro Icardi, escluso dall'Inter per la tournee in Cina.
14.07.2019 08:47 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Il Corriere dello Sport, in edicola stamane, ripercorre l'ultima vicenda relativa a Mauro Icardi. C'è un retroscena che riguarda i test fisici: “Hanno messo a nudo una condizione fisica di Icardi peggiore rispetto a quella dei suoi compagni. In questo momento il centravanti di Rosario non può tenere il ritmo elevato imposto agli allenamenti da Conte e necessita di un lavoro specifico.

Avrebbe potuto farlo anche in Cina, ma visto che la decisione di non fargli giocare le amichevoli è già stata presa (e ufficializzata da Marotta) per questioni di mercato, le parti hanno stabilito di evitare il viaggio. Mauro ha così avuto la possibilità di rientrare a Milano e vedere la famiglia prima che partisse per le vacanze.

Secondo il quotidiano la reazione di Conte, non è stata stizzita. Certo non è contento dei turbamenti che si sono creati ieri nell’ambiente e spera che tutto si risolva prima possibile. Quindi non era indispettito ma neanche indifferente a quanto successo, vuole che la questione si risolva e si risolverà con la cessione del giocatore."