Zazzaroni, parole molto significative sul colpo Nainggolan

Il giornalista ha parlato del colpo dell’Inter, Radja Nainggolan

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, è intervenuto in diretta ai microfoni di Rete Sport, commentando il mercato dell’Inter e della Roma. A proposito di Pastore ha dichiarato: “Un acquisto che mancava, una figura tecnica che la Roma non aveva.

Di Francesco lo farà giocare mezzala, ma lui è un trequartista in realtà. Sicuramente è un calciatore che ha gamba, che ha gol, ultimo passaggio e grande qualità di piede. Dopo l’addio di Totti la Roma non ha più avuto un giocatore con questa qualità di piede”.

Zazzaroni: “Nainggolan non voleva andar via, ma presto si innamorerà di Milano”

E sull’addio di Nainggolan: “Lui è uno che difficilmente vuole spostarsi. Non voleva andar via da Cagliari, così come non voleva spostarsi da Roma, perché se ne era innamorato. Presto si innamorerà anche di Milano”.

Su Monchi e su Di Francesco… “Monchi di certo è uno che ci mette la faccia, il suol lavoro si giudicherà in base alla resa dei calciatori e ai risultati. Sarà una pippa o un fenomeno a seconda di come andranno le cose. Di Francesco lo conosco bene, l’ho battuto a biliardino, dove lui è un fenomeno.

Ha dimostrato un grande valore, soprattutto in Champions. Arriva dalla provincia, ma non è provinciale. Lui è un allenatore sveglio, preparato, che conosce Roma e l’ambiente di Roma, è molto diverso da come appare. Inizialmente sembrava più trattenuto, ma i risultati gli hanno dato sicurezza”.

fonte: Rete Sport

 

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Milan, si potrebbe andare in Europa. ‘Vengo anch’io’. No, tu no

Nainggolan Inter Calciomercato

(Sport Foot) E se l’amore nerazzurro del Ninja arrivasse da molto più lontano?