Mg Milano 30/12/2017 - campionato di calcio serie A / Inter-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Ciro Immobile-Andrea Ranocchia

Si avvicina la sfida di domenica con novità in casa biancoceleste

Domenica sera all’Olimpico ci sarà Lazio-Inter, un vero e proprio “spareggio” per la Champions League con i nerazzurri ora quinti in classifica che devono assolutamente vincere per ottenere il pass per l’Europa che conta.

Aggiornamento infortuni in casa Lazio

Sono giorni non semplici per il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, alle prese con diverse situazioni spinose, infortuni e acciacchi. L’ex attaccante è chiamato a dosare bene ogni minima sfumatura psicologica e valutare le condizioni di ciascun calciatore prima di andare a comporre la formazione titolare da opporre a quella nerazzurra di Luciano Spalletti.

L’aggiornamento più importante è il rientro in campo di Ciro Immobile, che sembra aver recuperato a tempo di record dalla lesione muscolare rimediata a Firenze. Il bomber oggi è sceso in campo con i compagni a Formello nella partitella contro la Primavera.

Un test che ha dovuto abbandonare per un pestone che non dovrebbe però pregiudicarne la presenza contro l’Inter. Anche Jordan Lukaku, da considerare a disposizione per la sfida di domenica nella quale potrebbe rappresentare un’ottima risorsa soprattutto a gara in corso.

Lazio Inter, molto difficile il recupero di Parolo e Luis Alberto

Due recuperi importanti ma altre tre assenti quasi sicuri. Non è sceso in campo  Parolo, che a questo punto difficilmente verrà preso in considerazione da Simone Inzaghi, così come Luis Alberto. Situazione diversa invece per gli affaticati Caceres e Leiva, che in questi giorni vengono “gestiti” dallo staff biancoceleste ma dovrebbero essere del match.

Inzaghi dovrà poi decidere cosa fare con il difensore De Vrij, che domenica giocherà l’ultima domenica in biancoceleste e che di fronte si troverà proprio la sua futura squadra. Difficile il suo impiego dal primo minuti. Decisivo sarà il colloquio che avrà con lo staff tecnico in queste ore.