ausilio

E’ ancora nerazzurro e sta esplodendo, vietato sbagliare

Mercato Inter: Vanheusden sotto i riflettori in Belgio

(Mercato Inter) Non c’è solo il contratto di Icardi, il possibile arrivo di Godin o le voci che parlano di decine di giocatori avvicinati all’Inter. Ci sono altri fatti, apparentemente di minore importanza, che stanno facendo sorridere lo staff tecnico e di mercato nerazzurro.

Una di queste notizie viene oggi dal sito belga Voetbalnieuws a proposito di Zinho Vanheusden. Due anni fa il ragazzo fu premiato come MVP delle finali del torneo Primavera vinto dai gioiellini di Stefano Vecchi. Spalletti, appena arrivato alla Pinetina, lo inquadrò subito e lo aggregò alla prima squadra. Sembrava sul punto di diventare una vera bomba in mano al mister di Certaldo quando il ginocchio fece crack. L’intervento, la lunga convalescenza, poi la ripresa. In Belgio, a casa sua, per favorirne la serenità.

Inizio difficile, poi l’esplosione

Allo Standard Liegi le cose non erano iniziate per lui in maniera brillantissima, qualche comparsa senza infamia e senza lode ma niente di più. Poi negli ultimi mesi il tecnico Preud’homme ha capito che era arrivato il momento di dargli fiducia. Da li in poi un susseguirsi di prove una più convincente dell’altra, fino al riconoscimento come miglior giocatore dello Standard nel mese di dicembre. Il suo compagno di squadra Laifis ha detto pochi giorni fa “se continua a giocare così, lo vedo in un top club europeo“.

Il suo ex allenatore Stefano Vecchi non aveva avuto remore ad affermare pochi giorni fa che Vanheusden “avrà un grande futuro davanti a sé“. Lo staff tecnico nerazzurro segue da vicino l’evolversi della situazione. Zinho è in prestito allo Standard ed un suo rientro alla base potrebbe essere scontato se dovesse continuare a mantenere questo standard di prestazioni.
(Fonte Voetbalnieuws)

Mercato Inter, sarà come nel 2005? Lavoro in sinergia con il Chievo per un giocatore

internews cardi

La gaffe della Juventus fa rumore, c’è sempre Icardi di mezzo