Vanheusden Inter, provato il giovane belga in allenamento

Vanheusden

Vanheusden Inter, Spalletti utilizza il giovane difensore nelle prove tattiche

Vanheusden Inter- Il giovane talento belga è stato provato dal tecnico toscano nelle prove tattiche per la gara contro la Spal. Soltanto oggi Luciano Spalletti potrà finalmente lavorare con il gruppo al completo. Nell’allenamento di ieri mancava solo Mauro Icardi, ma Vecino e Nagatomo hanno svolto solo una piccola parte con la squadra. Per il resto del tempo hanno lavorato su un programma differenziato precedentemente concordato con lo staff. Non sono venute fuori particolari informazioni dalla giornata di ieri appunto. Il Mister ha mischiato un po’ le carte provando diverse soluzioni. Una di queste è stata appunto la prova del belga Vanheusden al centro della difesa. In settimana aveva fatto preoccupare la botta alla testa rimediata da Joao Miranda con la nazionale verdeoro. Rischio subito rientrato dopo gli accertamenti da parte dello staff medico nerazzurro.

Il difensore brasiliano sta bene e sarà titolare nella sfida di domenica a mezzogiorno, ma il giovane Zinho si sta dimostrando sempre più disponibile e pronto a un’eventuale chiamata. Una buona notizia per Spalletti che non ha mai nascosto la necessità di avere maggior profondità in panchina per il reparto arretrato. Dopo la cessione di Murillo, infatti, l’unica alternativa alla coppia di centrali titolare era Andrea Ranocchia. Una panchina troppo corta che sa di possibilità per il lancio di una nuova stella. Che sia l’anno del debutto in serie A per il giovane belga? In ogni caso il ragazzo dimostra un impegno e una costanza premiati anche dalla chiamata del Ct della nazionale under 21. L’allenatore di Certaldo può dormire sonni tranquilli, qualora si dovesse presentare la necessità il ragazzo risponderà con grande entusiasmo.