Un ex nerazzurro: “Barcellona più forte dell’Inter, Icardi è da Real Madrid”

Francesco Coco su Barcellona-Inter: “Blaugrana più forti. Peccato per Messi e Nainggolan”

Mercoledì sera ci sarà la gara di Champions Barcellona-Inter. I nerazzurri non potranno contare su Nainggolan a causa dell’infortunio subito nel derby col Milan. I blaugrana, invece, dovranno fare a meno di Messi. Chi vince si porterà in testa alla classifica in solitaria. Francesco Coco, ex di entrambe, ha parlato della sfida a Esports Cope mettendo in risalto le differenze tra le due squadre.

“Messi è il 50% del Barcellona, è un vantaggio per l’Inter non averlo in campo ma sarebbe stato meglio giocare, e magari vincere, contro i migliori. La vittoria acquista più valore così”. Coco ha anche espresso dispiacere per l’assenza di Nainggolan: “E’ il giocatore più importante insieme a Icardi per l’Inter, Spalletti fa giocare sempre gli stessi anche perchè non ha panchina”.

L’ex giocatore nerazzurro, inoltre, si è espresso anche su Icardi accostandolo al Real Madrid come possibile attaccante del futuro: “Il Real deve capire se puntare su di lui. Icardi è totalmente diverso da Higuain, Benzama, sparisce per 90′ minuti però sfrutta qualsiasi spazio per segnare

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Nainggolan si scaglia contro un tifoso rossonero su Instagram

Inter Milan, Icardi come Palacio e Adriano: ecco cosa hanno in comune i tre bomber