(TS) La primavera di Stefano Vecchi continua a vincere

Stefano Vecchi e la sua primavera vincono anche a Verona

Continua la marcia della primavera di Stefano Vecchi verso un altro titolo nazionale. Il tandem di testa formato da Atalanta e Inter ha staccato di tre punti la Roma che oggi ospiterà l’Udinese.

Le buone notizie dalla primavera non smettono di arrivare. Anche questo weekend l’armata di Stefano Vecchi ha portato a casa i tre punti mantenendo la testa della classifica in coabitazione con l’Atalanta. Se la Roma dovesse vincere oggi contro l’Udinese la vetta sarebbe una lotta a tre squadre. Unica nota negativa della giornata l’infortunio di Emmers che è uscito alla mezz’ora del primo tempo.

La gara dei nerazzurri

Subito in vantaggio la primavera di Stefano Vecchi con il gol di Odgaard al quarto d’ora, poi l’infortunio di Emmers ed il raddoppio di Bettella. Il gol di Galazzini ha momentaneamente riavvicinato i veronesi prima del gol di Rovini che ha sancito il punteggio finale di 3-1.

L’infortunio di Emmers non è una buona notizia nemmeno per Luciano Spalletti che nelle ultime settimane aveva fatto partecipare lo svizzero alla prima squadra. Questo infortunio potrebbe limitarne lo sviluppo in questa stagione. Dalla prossima, invece, ci si aspetta che Emmers venga sempre più utilizzato anche in prima squadra.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

(CdS) Antonio Candreva per fare un altro sgarro al Napoli

(GdS) Lothar Matthaus “Lo scudetto contro il Napoli di Maradona? Sempre nel cuore”