Curva Inter News abbonamenti san siro

(TS) L’arma in più dell’Inter? Senza dubbio San Siro

San Siro aspetta di accogliere, come sempre, gli oltre 50.000 interisti domani contro l’Udinese

In un periodo storico in cui riempire gli stadi è difficile l’Inter ci riesce con tranquillità, a San Siro è tornato l’amore

Già dalla passata stagione si poteva notare che qualcosa si fosse risvegliato tra i tifosi dell’Inter. San Siro ricominciava a riempirsi ma mai come in questa stagione. L’obiettivo della società era quello di raggiungere il milione di spettatori entro la fine della stagione ma, con questi numeri, potrebbe arrivare prima. Sono già 468.964 gli spettatori che il Meazza ha ospitato nelle otto giornate casalinghe. 58.600 spettatori in media con ancora undici gare da giocare (compresa quella di domani con l’Udinese), il fattore campo esiste.

Fattore San Siro

Nei big match del girone d’andata l’Inter ha affrontato solo il Derby tra le mura amiche e arriverà la Lazio entro la pausa: tutte gli altri match sono stati in trasferta. Quando sarà il turno di Roma, Napoli e Juventus di arrivare al Meazza lo stadio sarà pieno, i cuori saranno caldi e il Meazza tornerà ad essere uno stadio da temere. Il trend dei big match di quest’anno vede più avvantaggiate le squadre in trasferta ma con uno stadio pieno e affamato come il San Siro di quest’anno tutto è possibile

mercato inter De Vrij

(CdS) Calciomercato Inter, per la difesa spunta la pista De Vrij

(GdS) La Mafia si è infiltrata nel calcio, bisogna agire in fretta