Inter news
As Roma 20/05/2018 - campionato di calcio serie A / Lazio-Inter / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Piero Ausilio

(TS) Inter, cessione vicina: l’attaccante a un passo dall’addio

Inter, Eder ai saluti

Potrebbe finire tra oggi e domani l’avventura all’Inter di Eder. L’attaccante italo-brasiliano, portato in nerazzurro da Roberto Mancini nel gennaio del 2016,  è a un passo dal trasferimento al Jiangsu Suning, altra squadra di proprietà della famiglia Zhang. Lo rivela l’edizione odierna di Tuttosport.

Ecco le parole del quotidiano torinese: “Ieri l’attaccante italo-brasiliano non ha partecipato all’allenamento alla Pinetina proprio perché molto vicino al trasferimento in Cina al club di Nanchino, controllato dalla famiglia Zhang. Un passaggio tra club gemelli. L’ex attaccante della Sampdoria ha accettato l’offerta della società cinese dopo alcune stagioni nelle quali non ha avuto tantissimo spazio in nerazzurro”.

Un trasferimento dettato soprattutto dal poco minutaggio ottenuto in nerazzurro sin dalla prima ora della sua avventura. Minutaggio che sarebbe drasticamente diminuito a causa dell’acquisto di Lautaro Martinez. E’ giusto infatti dare spazio ai giovani e permettergli di esprimersi, in modo da evitare errori commessi troppo spesso dalle parti di Appiano Gentile.

Le cifre

All’Inter, riporta Tuttosport, andrà una cifra tra i 5 e i 6 milioni di euro. Il calciatore invece andrà a percepire un ricco ingaggio: 27 milioni lordi in due anni. Un affare, questo, che fa contenti tutti. La società nerazzurra che mette a bilancio una piccola plusvalenza, il calciatore che verrà ricoperto d’oro, e lo Jiangsu che acquista un calciatore con enorme esperienza.

Si conclude così l’avventura di Eder in nerazzurro, un avventura fatta di 86 presenze e 14 gol, pochi per meritarsi la conferma in una stagione importante come la prossima.

(TS) Inter, il neoacquisto dà spettacolo in ritiro!

inter-spal curva nord

Inter: sabato grande appuntamento per la Curva Nord