(TS) Calciomercato Inter, a gennaio occhi puntati su Deulofeu

L’ex giocatore di Everton e Milan, Deulofeu, è nei radar nerazzurri

Deulofeu nel Barcellona non gioca più, dopo un inizio di stagione più coinvolto ora lo spagnolo sbuffa dalla panchina senza vedere il campo

Una delle grandi mancanze dell’Inter di Spalletti è una vera riserva a centrocampo per poter far rifiatare Candreva e Perisic ogni tanto. Karamoh contro il Pordenone ha mostrato, ancora, le sue buone qualità ma è ancora troppo grezzo ed acerbo per poter incidere a questi livelli. Un giocatore come Deulofeu, capace di giocare su entrambe le fasce, sarebbe fondamentale per questa fine di stagione dell’Inter.

Le altre idee

Gli altri due nomi per gli esterni sono Chiesa della Fiorentina e Verdi del Bologna. Il Bologna è già stato informato dell’interesse dell’Inter ma non sarà facile convincere Donadoni a lasciar partire Verdi; Chiesa, invece, non partirebbe dalla Fiorentina prima di quest’estate. Il problema con queste due operazioni, però, non si limita ad essere la tempistica ma anche l’impegno economico. Con Verdi l’Inter vuole imbastire una trattativa in stile Gagliardini con prestito+obbligo di riscatto mentre per Chiesa la situazione sarà doppiamente più difficile perché il Viola a Chiesa piace e non lo abbandonerebbe a cuor leggero: che la danza di Sabatini possa cominciare

(GdS) Senza Borja Valero all’Inter manca qualità a centrocampo

(CdS) Javier Zanetti svela i segreti dei progetti dell’Inter