Thohir e la strategia per diventare “grandi”

thohir

Tornato a Milano, il presidente nerazzurro Erick Thohir ha parlato ai microfoni di Premium Calcio nel pre-partita di Inter – Torino. Ecco le sue parole:

Vogliamo andare in Europa, se possiamo andare in Champions League è ancora meglio. Vogliamo rendere felici i nostri tifosi, vogliamo riportare entusiasmo e vogliamo che loro credano nel nostro progetto. La nostra società è al lavoro per migliorare questa squadra e per far sì che tutto sia ok. Abbiamo una strategia molto chiara e vogliamo continuare così. Non compriamo solo per business. Abbiamo rinnovato il contratto a Kovacic fino al 2019, anche il contratto di Shaqiri è fino al 2019, puntiamo su determinati elementi…Yaya Touré? E’ uno dei più grandi giocatori, ma bisogna tenere d’occhio molte cose e capire come possa un acquisto del genere possa essere funzionale alla nostra squadra. Ci sono giocatori molto giovani, di ventuno, ventidue o ventitre anni, ma anche meno giovani. L’importante è che un giocatore possa essere funzionale al nostro progetto”.

Fonte: MediasetPremium