Tacconi, attacco pesantissimo a Mourinho: “Gli avrei tirato un calcio in c**o e…”

Tacconi attacca Mourinho

L’ex portiere bianconero, Stefano Tacconi, ha commentato, ai microfoni di RMC Sport, il gesto di Josè Mourinho al termine della gara dello Stadium.

“Non so se aveva problemi alle orecchie oppure si trattava di orecchioni. E’ un problema suo, è un provocatore, è fatto così. A me per 25 anni mi hanno provocato, cosa dovevo fare? Io un bel calcio nel culo glielo avrei dato, Bonucci è stato bravo. Una ginocchiata nelle costole, qualcosa gli avrei fatto. Un allenatore deve essere più calmo degli altri, così istighi alla violenza”.

Un uscita a vuoto quella dell’ex portiere bianconero. Nessuno deve istigare alla violenza, lui con queste parole lo sta facendo. Il gesto di Mou, seppur eccessivo, non istiga alla violenza,

Fonte: RMC Sport

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Mediaset | De Vrij, parole importanti sul rapporto con Skriniar

Atalanta-Inter, i precedenti spaventano Spalletti: ultimi 10 anni da incubo