Straordinario Boateng, un bonifico per chiedere scusa al tifoso

Boateng: un bonifico al fantallenatore deluso

Una storia del calcio diversa da tutte le altre, una di quelle cose che riconcilia un po’ con questo mondo di squali ma dentro al quale si trovano anche personaggi straordinari. Kevin Prince Boateng è uno di questi come dimostra quanto avvenuto nelle ultime ore.

La vicenda nasce da un tifoso del Sassuolo deluso per la perdita del ghanese passato al Barcellona ma, soprattutto, perché da fantallenatore aveva appena comprato proprio Boateng al mercato di gennaio. “Dovresti rimborsarmi i soldi spesi per prenderti al fantacalcio a gennaio, visto che poi in un giorno hai mollato tutti… come facciamo, ti mando il mio IBAN?” aveva scritto. “Mandalo” era stata la risposta ironica del calciatore che aveva sollevato diverse ironie in rete.

Tutto in beneficenza

Oggi la sorpresa, Boateng è stato di parola. Con un messaggio privato su Instagram l’allenatore sfortunato ha saputo che Boateng aveva davvero fatto il bonifico bancario per indennizzarlo: “il bonifico è stato fatto, un abbraccio grande”. La sorpresa del tifoso è stata naturalmente enorme, “No no no, non è possibile. Non ci credo, ora svengo” ha scritto.

Ma poi la sua risposta è stata davvero all’altezza della situazione. Non terrò niente della somma pervenuta, tutto andrà in beneficenza e poi, se ci sarà la possibilità, verrò a Barcellona per stringerti la mano e fare un foto insieme. Un tifoso arrabbiato, un giocatore intelligente e attento, un uso dei social finalmente positivo. Una piccola storia racchiusa in tre fotogrammi, il calcio talvolta sa anche far sorridere in maniera positiva.

Mercato Inter | Il trequartista si è proposto ai nerazzurri per giugno

(Flash) Ausilio in uscita dall’Inter? Destinazione prestigiosa