Eintracht Inter, statistche e curiosità della sfida di Europa League

05.03.2019 10:00 di Davide Losc   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><p>EINTRACHT INTER- Mancano solo due giorni all’andata degli ottavi di finale di Europa League. <strong>L’Inter</strong> è pronta a volare in terra tedesca per affrontare il pericoloso <strong>Eintracht</strong> di Francoforte. L’ultima volta che i nerazzurri affrontarono un ottavo di Europa League era il 2014 ed anche in quel caso fu una tedesca l’avversaria. Il <strong>Wolsburg</strong> che riuscì ad imporsi per 3-1 in Germania ed addirittura venne a Milano a vincere per 1-2, eliminando così i nerazzurri.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><h2>Eintracht Inter, statistiche delle sfide con le tedesche</h2><p>Questa volta l’Inter vorrà uscire vittoriosa per continuare la cavalcata europea verso la finale di <strong>Baku</strong>. Il momento della Beneamata non è certo il migliore, ma l’Eintracht è un avversario abbordabile sulla carta.</p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p>I tedeschi sono la quinta forza della <strong>Bundesliga</strong>, con 40 punti totali fatti di 11 vittorie 7 pareggi e 6 sconfitte e con un bilancio di 47 gol fatti e 30 subiti. Molto temibile il reparto offensivo dell’Eintracht con <strong>Rebic</strong> e soprattutto <strong>Jovic</strong> che stanno vivendo una stagione fantastica. Meno bene la difesa che spesso concede gol agli avversari.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p>Questa sarà la prima sfida tra Eintracht e Inter. Al momento i nerazzurri hanno buone statistiche contro le squadre tedesche. Sono 46 i match finora disputati con 22 vittorie dei nerazzurri, 8 pareggi e 16 sconfitte. Statistiche che andranno migliorate se si punta alla qualificazione.</p>