SS24, le dichiarazioni di Giorgio Porrà su Luciano Spalletti

Porrà parla di Spalletti

Il giornalista di Sky Sport, Giorgio Porrà, ha parlato dell’attuale tecnico dei nerazzurri, Luciano Spalletti e di come cambierà l’Inter.

Le parole di Porrà

Credo che Spalletti sia un fattore pesantissimo per la sua esperienza, per la sua inquietudine professionale, cosa diventata un marchio di fabbrica di questo allenatore. Secondo me una delle cose importanti che ha fatto il tecnico nerazzurro è stato puntare molto sul senso di appartenenza che nell’Inter si era un po’ perso, ha citato subito riferimenti gloriosi, Herrera, Mourinho. Queste cose qui per gli interisti sono importanti. Dato che dal Triplete vincono poco o nulla di queste seduzioni e  suggestioni si stanno cibando in questo momento. Sentono la necessità di ricominciare a vincere. Spalletti ha riacceso questo senso di appartenenza. Vedo un po’ troppa frenesia in generale, siamo alla fine di settembre, questi allenatori bisogna lasciarli lavorare. L’Inter era una squadra da ricementare nello spirito, nella compattezza, è quello che ha fatto l’allenatore da Certaldo. Lui doveva lavorare sull’anima del gruppo“.

Fonte: Sky Sport 24

dalbert

VIDEO, dalla pagina Twitter dell’Inter, Dalbert presenta Benevento Inter

Inter News, importante riconoscimento per Stefano Vecchi