Spalletti: “Bisogna migliorare la qualità del palleggio. Kondogbia vuole andare al Valencia, però…”

Spalletti Inter News Norimberga

Le dichiarazioni di Luciano Spalletti nel post Inter-Betis

Al termine dell’amichevole vinta contro il Betis per 1-0 grazie al gol di Icardi, Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: “Il nostro è un lavoro di qualità, stasera abbiamo fatto una buona prestazione anche se nel secondo tempo abbiamo perso qualche palla di troppo. Abbiamo concesso loro due palle gol ma noi ne abbiamo avute quattro nitide. Dalbert? Voleva un po’ strafare, ha rischiato la giocata due/tre volte ma nella ripresa ha fatto meglio, anche in fase difensiva. In vista di domenica bisogna migliorare la qualità del palleggio. Pochi difensori in rosa? Sì, la coperta è cortissima, infatti difficilmente Murillo partirà questa settimana.

Kondogbia? E’ un dispiacere a livello umano, anche i suoi compagni me l’hanno descritto in maniera diversa rispetto al suo comportamento. Secondo me è stato consigliato male. Lui vuole andare al Valencia in prestito con metà ingaggio pagato da noi, ma non funziona così: bisogna venirsi incontro. Non posso far uscire uno del valore di Kondogbia senza far entrare uno di egual valore. Perisic? E’ convinto di rimanere”.