Verso Roma-Inter spalletti

Spalletti per rilanciarsi punta sul recupero dei due “bad boys”

Spalletti per rilanciarsi punta su i due “bad boys”

Parma Inter dovrà essere senza ogni dubbio la gara del rilancio della squadra nerazzurra guidata da Luciano Spalletti, che finora nel 2019 ha raccolto appena un punto nel match casalingo contro il Sassuolo. Le due sconfitte contro Torino e Bologna hanno destabilizzato l’ambiente, e ora per uscire dal baratro servono i tre punti.

Marotta a più riprese ha confermato la fiducia nei confronti del mister, ma è inevitabile che in caso di sconfitta qualche riflessione verrà fatta. per questo quindi, e per molti altri motivi, stasera dalle 20 e 30 in poi sarà vietato sbagliare.

E l’allenatore toscano punta al rilancio della sua squadra puntando su due giocatori che ultimamente sono stati al centro di diverse polemiche. Si tratta di Ivan Perisic, e Radja Nainggolan.

Perisic

Il primo è di fatto un separato in casa. A gennaio ha bussato alla porta della società, chiedendo la cessione. Suning e Marotta dal canto loro avrebbero voluto accontentarlo, se non fosse che non sono arrivate offerte concrete.

Ora l’esterno vice campione del mondo si è ritrovato costretto a restare, contro voglia e con la tifoseria che non gli ha perdonato la scelta fatta a gennaio. Spalletti si è trovato quindi con una patata bollente tra le mani, con il delicato compito di reintegrarlo e far si che possa rendere al meglio, almeno fino a giugno.

“Il Ninja”

Nainggolan invece non è mai entrato nel vivo del progetto. Gli infortuni ed una forma fisica mai al top hanno impedito al belga di assumere un ruolo da protagonista in questa stagione. In più alcune vicende extra campo (che gli sono costati anche una sospensione) hanno appesantito la sua posizione.

Anche in questo caso il tecnico, che lo ha voluto fortemente, dovrà dare ulteriore prova di una delle sue capacità migliori. tante volte infatti nel corso della sua carriera Spalletti ha recuperato giocatori che sembravo attraversare periodi di grande difficoltà.

Il rilancio di questa Inter e la speranza di blindare il terzo posto passa quindi necessariamente per il recupero di questi due calciatori, che potrebbero cambiare il volto di questa squadra. Intanto questa sera nella sfida contro il Parma entrambi avranno una chance dal primo minuto. Bisognerà capire se si tratterà del primo passo verso il raggiungimento della “guarigione”.

Mercato Inter | Rakitic si può! Barcellona disposto a cederlo a…

(ID)Andrea Mazzantini: “All’epoca c’era gente di personalità nello spogliatoio…”