Spalletti alza i toni : “nessuno ha i soldi per pagare Skriniar”

Mercato Inter: Skriniar non si tocca

(Mercato Inter Skriniar) Nella conferenza stampa dopo la larga vittoria contro il Benevento a Spalletti è stata rivolta una domanda sulla situazione di mercato di Milan Skriniar. La risposta del tecnico nerazzurro è stata dirompente nella sua chiarezza.“Ho detto che vale 100 milioni, anche per il rinnovo? Gli darei sei milioni? Subentrano altre dinamiche, serve equilibrio nella gestione nello spogliatoio. Nessuno ha i soldi per pagare Skriniar, rimane qui: è fuori prezzo per tutti”.

Nei giorni scorsi diverse fonti hanno fatto trapelare la possibilità che il difensore centrale potesse lasciare l’Inter per necessità di bilancio. Tutte voci che non tengono conto della fine del settlement agreement nel prossimo giugno. L’Inter non sarà più obbligata dall’UEFA a fare plusvalenze, sarà solo l’indirizzo gestionale della società a scegliere se ed in che misura farle. E’ ovvio che il FFP, imponendo a tutte le società l’equilibrio del bilancio, costringe anche l’Inter ad inseguire determinati plusvalori durante il mercato, ma senza che sia più un imperativo vincolante.

In più le indiscrezioni delle ultime ore sull’arrivo di un ricco fondo di investimento cinese quale socio di Suning apre la strada a prospettive del tutto nuove. Se l’acquisizione delle quote di Thohir andrà rapidamente a buon fine, l’Inter potrebbe trovarsi nel prossimo mercato nelle condizioni di poter finalmente competere per l’acquisto di giocatori di primissima fascia, invece che in quella di dover teoricamente vendere i propri gioielli. Per questo arriva al momento giusto la dichiarazione di mister Spalletti rivolta a club europei e addetti ai lavori.

inter spalletti

Spalletti velenoso nonostante la vittoria, ci sono “cose che indeboliscono l’Inter”

icardi inter wanda

Inter-Icardi: segnali di pace, ecco il punto d’incontro