Emergenza per Spalletti? Con il Chievo scelte obbligate in un reparto

Spalletti prepara la gara contro il Chievo: scelte obbligate in un reparto?

Archiviata la gara di ieri sera contro l’Udinese vinta per uno a zero grazie al rigore segnato da Icardi, Spalletti prepara la prossima gara, che andrà in scena sabato pomeriggio e vedrà i nerazzurri affrontare il Chievo. Il match del Bentegodi servirà a far sì che l’Inter riesca a trovar quella continuità che manca ormai da un pò. Inoltre la squadra guidata da Spalletti si presenterebbe nella maniera migliore al big match contro il Napoli.

Tuttavia il tecnico toscano dovrà fare i conti con un’assenza importante. Si tratta di Asamoah, che ieri sera è stato ammonito nella gara contro l’Udinese nel primo tempo, ed in quanto diffidato salterà il prossimo match. Il giocatore era l’unico diffidato tra i nerazzurri, e l’ammonizione è arrivata proprio nei suoi confronti.

Questa non è esattamente una buona notizia per Spalletti, visto che in quel reparto dovrà fare i conti già con l’assenza di Dalbert, che non ha ancora recuperato dall’infortunio rimediato qualche settimana fa. Il brasiliano sarebbe stato il sostituto naturale di Asamoah, ma vista la sua indisponibilità sulla fascia sinistra giocherà con ogni probabilità D’Ambrosio.

L’ex granata sarà quindi di nuovo adattato nella posizione in cui ha giocato per gran parte della scorsa stagione, quando a destra c’era Cancelo. Ora sulla fascia opposta ci sarà questa volta Vrsaljko, unico arruolabile in quella posizione. Scelte obbligate per Spalletti quindi per quanto riguarda i terzini da mandare in campo sabato.

 

marotta

Marani critica Nedved: “Con le sue parole ha fatto un favore a Marotta”

Clamoroso dall’Inghilterra: l’Inter piomba su Mourinho!