Sorteggio sedicesimi di finale Europa League: l’Inter pesca il Rapid Vienna

L’urna di Nyon ha appena decretato l’avversario dell’Inter nei sedicesimi di finale di Europa League. I nerazzurri inseriti in prima fascia visto che era tra le migliori quattro retrocesse dalla Champions League se la dovrà vedere con il Rapid Vienna.

Dunque un abbinamento decisamente alla portata della squadra di Spalletti, che ha evitato alcuni pericoli come il Club Brugge e lo Sporting Lisbona.

L’andata in Austria si giocherà il 14 febbraio, mentre il ritorno si giocherà allo stadio Giuseppe Meazza di Milano il 21 febbraio.

Ecco tutti gli altri accoppiamenti dei sedicesimi di finale di Europa League

Viktoria Plzen – Dinamo Zagabria
Brugge – Salisburgo
Slavia Praga – Genk
Krasnodar – Bayer Leverkusen
Zurigo – Napoli
Malmoe – Chelsea
Shakhtar Donetsk – Eintracht
Celtic – Valencia
Rennes- Real Betis
Olympiacos – Dinamo Kyev
Lazio- Siviglia
Fenerbahce – Zenit
Bate Borisov – Arsenal

Sorteggi Champions League: la Juve contro l’Atletico Madrid, la Roma pesca il Porto

Inter: Joao Mario, la scommessa vinta da mister Spalletti