Db Milano 03/02/2018 - campionato di calcio serie A / Inter-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Martin Eder

(SKY) Eder – Jiangsu rallenta. Distanza tra le parti sul contratto

Eder – Jiangsu rallenta

La trattativa per portare Eder allo Jiangsu Suning non si sblocca. Tra le parti manca ancora l’accordo sull’ingaggio.

Eder è il nome più caldo in uscita per l’Inter in queste ore. L’attaccante italo-brasiliano, infatti, è in direzione Cina, verso lo Jiangsu di proprietà di Suning. L’accordo tra le società è già stato trovato sulla base di 5 milioni di Euro per il cartellino. Manca ancora l’accordo sull’ingaggio e sulle clausole presenti sul contratto, i legali del giocatore sono alla Pinetina per concludere l’accordo.

Il tempo, però, stringe. Il mercato cinese, infatti, chiuderà domani e, se i nerazzurri vogliono chiudere questo affare in uscita, servirà molta rapidità. L’attaccante della Nazionale, in nerazzurro, non avrebbe più molto spazio con l’arrivo di Lautaro Martìnez e, i 5 milioni per il suo cartellino sarebbero vitali per il mercato in entrata. Questi 5 milioni, infatti, verrebbero investiti subito su uno tra Malcom e Sime Vrsaljko.

I numeri di Eder allo Jiangsu

La cifra per il cartellino è ormai chiara a tutti. I 5 milioni offerti dallo Jiangsu sono stati accettati dall’Inter e, da questo punto di vista, l’accordo è stato trovato.

L’intesa manca sul contratto del giocatore. Lo Jiangsu ha offerto 27 milioni lordi totali in due anni. Servirà, però, uno sforzo maggiore soprattutto sui bonus e sulle clausole per convincere l’italo-brasiliano

Luciano Spalletti avvisa Piero Ausilio. Due giocatori diventano incedibili

calciomercato cristiano ronaldo

Juventus, arriva l’incredibile decisione su Ronaldo: i dettagli!