La situazione infortuni in casa Inter è abbastanza preoccupante soprattutto per quel che concerne il reparto arretrato, il medico sociale dei nerazzurri, Piero Volpi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue dichiarazioni:

Abbiamo problemi con alcuni giocatori, i più recenti infortuni riguardano Andreolli e D’Ambrosio, che sono in fase di recupero e necessitano di ancora un paio di settimane. Due lesioni minime muscolari per Campagnaro e Nagatomo, stiamo cercando di recuperarli per la partita di Coppa Italia. Jonathan? Ha superato la lesione subdola e difficile, ma come ha caricato la preparazione ha avvertito fastidio al ginocchio, sempre dallo stesso lato, questo ha rallentato il recupero pieno della condizione fisica. Stiamo provando ad incrementare le varie attività di recupero per recuperarlo in tempi ragionevli. Questo ha rallentato una fase di recupero già delicata. Nesso tra infortuni e cambio di preparazione? Sicuramente è un dato verosimile, questo è concausa, come anche la casualità o il fatto che Andreolli e D’Ambrosio abbiano molto minutaggio nelle ultime giornate e abbiano avuto un po’ di fatica in più“.