inter news spalletti

Serie A – pesante sanzione del giudice sportivo per la Beneamata

Il club è stato multato per aver ritardato l’inizio della partita

La gara contro l’Atalanta a Bergamo, sicuramente non ha mostrato la miglior prestazione dei ragazzi di Luciano Spalletti. La squadra è sembrata impacciata, soprattutto a centrocampo, con Borja Valero che non è riuscito a impostare bene le azioni, ed è vittima di una preoccupante involuzione continua.

L’Inter è comunque uscita imbattuta, guadagnando un punto importante su un campo difficile, mentre è curioso cio che è avvenuto prima dell’inizio del match. La compagine meneghina infatti, è entrata in campo con circa quattro minuti di ritardo, evento che si è poi replicato durante l’intervallo.

La società nerazzurra è stata così multata dal Giudice Sportivo, per l’episodio sopracitato e dovrà pagare un’ammenda di circa seimila euro. “”Ammenda di € 6.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere ingiustificatamente causato sia il ritardato inizio della gara di circa quattro minuti, sia il ritardato inizio del secondo tempo di circa due minuti; recidiva specifica reiterata”. Questo il comunicato, che punisce la Beneamata rea di aver causato un ritardo sostanzioso prima dell’inizio del match.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Inter, con l’attacco da Serie B, il terzo posto è un miraggio

Assenze pesanti per il Cagliari nella gara contro i nerazzurri