Santon: affetto dall’Inter che conta e da Spalletti una frecciata ai tifosi

Santon: i figli di Facchetti con lui

Dopo l’errore che è costato il gol della Roma domenica sera, Davide Santon è stato costretto a chiudere il suo profilo Instagram. Ciò a causa degli insulti e delle minacce arrivate sul suo profilo. In queste ore le manifestazioni di affetto e di stima per il terzino nerazzurro si sono moltiplicate. Molti i messaggi a suo favore da tanti tifosi.
Tra di loro anche una parte importante dell’Inter. Ad esempio i figli di Giacinto Facchetti, Luca e Vera che hanno pubblicato un hastag #iostoconsanton.

Spalletti, messaggio ai tifosi

Molti hanno unito questo episodio ad un altro evento di oggi pomeriggio, la commemorazione della Shoah di Milano tenutasi presso il binario 21 della Stazione centrale, quello da cui partirono nel 1938 innumerevoli treni carichi di ebrei destinati al supplizio finale. Alla manifestazione era presente mister Spalletti che ha ricordato che “una società che accetta di comunicare attraverso l’odio è destinata a non avere futuro” lette come una frecciata verso quei tifosi che hanno insultato e minacciato Santon.

Segui su twitter

Mercato Inter: De Vrij non rinnova ancora, l’Inter rilancia

Mercato Inter: tutte le trattative della giornata, spunta un nome nuovo