Un'unica buona notizia dopo la partita al San Paolo

La disfatta dell'Inter a due giornate dal termine del campionato ha un unico lato positivo che fa ben sperare per lo scontro contro l'Empoli
20.05.2019 09:00 di Giorgia Cassandro   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

La Gazzetta dello Sport critica duramente la squadra di Spalletti parlando di una squadra "in infradito" che ha giocato la partita di ieri sera al San Paolo come se avesse già la qualificazione in tasca. 

Non è così. L'Inter, anche quest'anno, si giocherà la qualificazione in Champions nell'ultima partita. Ma se l'anno scorso la squadra sembrava carica, quest'anno i nerazzurri sembrano giunti alla fine del percorso svogliati e senza motivazioni.

L'ultima partita sarà particolarmente dura perché l'Empoli (che ieri ha travolto il Torino per 4 reti a 1) si gioca la permanenza in Serie A.

Come riporta il quotidiano sportivo l'Inter porta a casa un unico risultato positivo dalla partita di ieri, che lascia ben sperare per la partita di domenica prossima:

"Dei 6 diffidati dell’Inter, nessun ammonito: unica notizia buona da Napoli"

Lautaro Martinez, Skriniar, Gagliardini, Politano, Perisic e Borja Valero saranno quindi tra i papabili della rosa che giocherà a San Siro la 38° e ultima partita di campionato.