Shakhtar-Inter: ecco le ultime notizie su Correa e Vidal

Sia l'argentino che il cileno hanno saltato la trasferta di Firenze e la sfida casalinga contro l'Atalanta. Ci saranno in Champions? Facciamo il punto
27.09.2021 07:00 di Matteo Gardelli   vedi letture

Shakhtar-Inter, in programma domani (martedì 28 settembre), sarà un crocevia importante per la Champions dei nerazzurri. Simone Inzaghi ritroverà i due 'infortunati' di lusso, Joaquin Correa e Arturo Vidal? Facciamo il punto della situazione partendo dall'argentino grazie alle notizie diffuse in queste ultime ore.

El Tucu è stato messo ko, 10 giorni fa, da un brutto colpo rimediato durante la sfida casalinga contro il Bologna. Gli esami strumentali hanno (fortunatamente) dato esito negativo, ma l'argentino è stato ugualmente costretto a saltare la trasferta di Firenze e la sfida casalinga con l'Atalanta. Ora, però, la situazione sembra decisamente migliorata: "A meno di sorprese - scrive infatti il Corriere dello Sport in edicola oggi - sull'aereo che volerà a Kiev ci sarà anche Correa che ieri si è allenato nuovamente con il gruppo". La Gazzetta dello Sport aggiunge: " Il suo ritorno, anche se probabilmente dalla panchina, permetterà di allungare le rotazioni in attacco, dove Dzeko e Lautaro stanno facendo bene ma non possono giocare sempre.

Vidal era invece stato fermato, alla vigilia di Inter-Bologna, da un affaticamento muscolare. Anche lui non ha preso parte né alla trasferta del Franchi né alla gara di sabato contro la Dea. Ci sarà contro lo Shakhtar nell'importante crocevia per la Champions dell'Inter? "È molto difficile - anticipa il Corriere dello Sport - pensare che il cileno venga convocato". Ma, ed è la buona notizia che si legge sul quotidiano sportivo, le sue condizioni sono in miglioramento. L'obiettivo, a questo punto, sembra essere la sfida di sabato contro il Sassuolo.

Infine per il terzo indisponibile della rosa di Inzaghi, Stefano Sensi, secondo la Gazzetta dello Sport "se ne parlerà invece da metà ottobre".