Inter, verso il Real con il nodo Bastoni. Recupera o no? Le ultimissime

Domani la sfida contro le merengues. Il dubbio riguarda uno dei pilastri difensivi. Riuscirà a recuperare? Gli aggiornamenti
14.09.2021 09:30 di Davide Giangaspero   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport

Inter: i riflettori puntati sulla sfida contro il Real. In attesa delle dichiarazioni di mister Inzaghi, sono diversi i nodi da sciogliere.

Uno riguarda senz'altro Alessandro Bastoni, già out contro la Sampdoria. La Gazzetta dello Sport oggi, martedì 14 settembre, aggiorna sulle condizioni del forte difensore della Nazionale. Inzaghi sta provando a recuperare a tutti i costi Bastoni, ritenuto fondamentale nella difesa a tre nerazzurra che si opporrà ai temibili attaccanti delle merengues. Il problema è noto: un risentimento ai flessori della coscia sinistra che il gioiello interista si porta dietro dalla sfida contro la Lituania. Ma ieri, lunedì, Bastoni ha corso senza troppa fatica e, dunque, non è escluso che possa essere regolarmente in campo contro il Real. Il sostituto, specifica il quotidiano, sarebbe ancora Dimarco (qui potete trovare il nostro approfondimento), nel caso in cui Bastoni dovesse dar forfait.

Da Vinicius a Benzema non mancheranno, certo, i grattacapi per la difesa nerazzurra (il racconto dell'ultima sfida giocata dal Real, clicca qui). Il giornale rimarca, fra le altre, la centralità di De Vrij che dovrà comandare le manovre difensive contro il grande incubo: Karim Benzema (qui potete trovare i suoi numeri 'da brividi' di questo inizio di stagione). Proprio l'olandese è un'istituzione, anche in patria. Prova ne è la fiducia del tecnico della nazionale orange, Van Gaal, che lo sta preferendo con determinazione a De Ligt nelle scelte di formazione. Servirà insomma una prova perfetta da parte di tutti per evitare una serataccia. L'Inter però può guardare con fiducia alla sfida di domani. E con un Bastoni in più, provare magari a blindare una difesa che si sta preparando alla sfida più importante.