Inter, un fatto è sfuggito a molti. Il destino ha fatto vendicare il 5 maggio

Inter, nel caos dell'euforia per la vittoria dello scudetto sembra essere sfuggito un particolare abbastanza curioso che la Gazzetta dello Sport
03.05.2021 11:19 di Candido Baldini   Vedi letture

Inter, nel caos dell'euforia per la vittoria dello scudetto sembra essere sfuggito un particolare abbastanza curioso che la Gazzetta dello Sport ha messo in risalto questa mattina.

I nerazzurri sembrerebbero infatti aver vendicato quanto accaduto il 5 maggio del 2002, quando all'ultima giornata si fecero soffiare il titolo dalla Juventus (che aveva Conte in campo). In quell'occasione i bianconeri si sono presi il primo posto battendo l'Udinese, stessa squadra affrontata ieri. 

"Ironia della sorte la Juventus giocava ad Udine a Udine, come quel 5 maggio 2002, quando Antonio Conte, su di giri, raccontava in tv la sua goduria per lo scudetto strappato all’Inter. A naso, Conte ha goduto molto di più ieri, nel salotto della sua casa torinese, la città di Madama: ha riportato il titolo all’Inter dopo 11 anni, con 4 giornate d’anticipo; ha abbattuto il Regno dei Nove Scudetti, durato 3.283 giorni, che lui stesso aveva inaugurato; nell’estate ‘19 ha preso in braccio un’Inter che aveva accumulato un distacco complessivo di 73 punti dalla Juve nei tre campionati precedenti e, un paio di stagioni dopo, ha vinto il tricolore lasciando la Signora 13 punti dietro; unico mister scudettato alla guida di Juve e Inter, oltre al Trap di cui condivide il furore."