Inter-Torino, le idee: Sensi verso la convocazione, cambio in difesa (CdS)

Inter-Torino, mister Conte sta valutando diverse idee in vista del match di domani. Nel mentre Sensi dovrebbe essere convocato.
21.11.2020 11:30 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Inter-Torino, riparte il campionato per i nerazzurri che finita la sosta per le Nazionali - non proprio senza alcun strascico - sono pronti a riprendere il cammino in Serie A. Nella testa di Antonio Conte, come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, ci sono diverse idee anche perché deve affrontare per l'ennesima volta delle defezioni causate dal contagio di Covid-19.

Infatti per quest'ultimo motivo saranno out tre nerazzurri ovvero Padelli, Brozovic e Kolarov ed a questi si aggiungono gli infortunati Vecino - ai box probabilmente fino all'inizio del prossimo anno - Pinamonti e Sensi. Il discorso per quest'ultimo però non è del tutto chiuso: "Il centrocampista ex Sassuolo anche ieri ha lavorato a parte con buona intensità, tornerà in gruppo oggi e nel caso probabilmente sarà convocato, anche se molto difficile non è del tutto da escludere".

Per quanto invece concerne la formazione da schierare il Corriere dello Sport sembra non avere molti dubbi riportando che potrebbe esserci una novità in difesa, mentre in attacco tutto dovrebbe essere confermato: "Partendo dalla difesa l'unico certo di una maglia è Bastoni, mentre Ranocchia sembra in vantaggio sull'olandese De Vrij e per la terza maglia ci sarà il ballottaggio tra Skriniar e D'Ambrosio. Sulle fasce spazio al duo Hakimi-Young. A completare la mediana molto probabilmente il trio Vidal-Gagliardini-Barella , con quest'ultimo ad agire nella posizione di trequartista alle spalle della Lu-la che si ricompone dopo l'assenza delle scorse partite del belga". Occhio però ad Eriksen che potrebbe ricevere un'ulteriore chanche dopo le prestazioni fornite in Nazionale della scorsa settimana in Nations League.