Inter-Real Madrid: la critica di Inzaghi nei confronti della squadra

Il tecnico, a fine partita, non usa giri di parole per quanto successo nei minuti finali dell'esordio in Champions League
16.09.2021 08:00 di Matteo Gardelli   vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

L'Inter è stata beffata dal Real Madrid, nell'esordio in Champions League, nei minuti finali (qui potete rivivere la partita). Oltre alla delusione dei tifosi, tornanti a San Siro in Coppa dei Campioni dopo 'una vita', arriva la critica di Simone Inzaghi alla sua squadra.

Il tecnico, durante l'intervista alla fine del match, non ha infatti usato giri di parole per quanto successo al minuto numero 89 in occasione del gol decisivo di Rodrygo. "Dovevamo prestare più attenzione, mancava un minuto alla fine". Per Inzaghi c'è il dispiacere vista la prestazione offerta dall'Inter: tante palle gol costruite ma nessuna realizzata. Per questo motivo sia Edin Dzeko (potete leggerlo qui) sia Joaquin Correa (qui l'approfondimento) sono finiti nel mirino della critica. Il tecnico piacentino però invita i suoi "a guardare avanti e soprattutto - ha sottolineato - guardare a come abbiamo tenuto il campo contro il Real Madrid". 

Cosa c'è da migliorare? Inzaghi non ha dubbi: "Dobbiamo imparare a mettere dentro uno o due gol, quando crei tutte quelle occasioni. Sarebbe finita in un altro modo - sono le dichiarazioni riportate dal Corriere dello Sport in edicola oggi (giovedì 16 settembre, ndr) -. Invece davanti c'era un portiere che si è rivelato un muro". Il tecnico piacentino, in vista delle partite di campionato contro Bologna (sabato) e Fiorentina (martedì), resta "fiducioso sia per il futuro, appunto, sia per la qualificazione. È positivo come siamo stati in campo e l'aggressività che abbiamo avuto". 

Il Corriere dello Sport, però, cristallizza perfettamente la situazione che si è creata durante e dopo la gara contro i blancos: "Come l'anno scorso a Madrid, non solo ha regalato alla Merengues i tre punti, ma ha messo il girone in salita". Complice anche - va ricordato - il risultato a sorpresa dello Sheriff contro lo Shaktar di De Zerbi (qui trovate la sintesi della gara).