Inter news, niente Usa: la penale, i tentennamenti. Ora c'è un piano B

22.07.2021 08:30 di Davide Giangaspero   vedi letture

Inter news: è saltata la tournée estiva in Usa. Il Covid ha imposto prudenza e la decisione di non partire per un complicato viaggio oltreoceano.

La notizia è stata a lungo meditata, e ha avuto bisogno di verifiche per capire i margini di attuazione. La Gazzetta dello Sport oggi spiega: "Il timore di pagare penali salate aveva, comunque, fatto tentennare l’Inter: quando ancora in Florida era l’alba, l’intendimento del club era quello di partire nonostante tutto. Con il passare delle ore, però, la decisione ha cambiato colore e tutto pare essersi risolto senza nuovi interventi degli avvocati in punta di diritto".

L'Inter, insomma, ha risolto la questione. Come rimarca il quotidiano, probabilmente il viaggio in Usa è solo rimandato al prossimo anno.

Ora, però, c'è da determinare il nuovo piano di lavoro, saltato quello originario negli Stati Uniti. "Si organizzerà almeno un’amichevole la settimana prossima, quella in cui era prevista la tournée. L’avversario sarà italiano e niente voli: la località sarà raggiunta in pullman", la ricostruzione del quotidiano.

L'estate dell'Inter procede, nonostante tutto. In un'epoca storica difficilissima e senza certezze, la truppa di Simone Inzaghi sta preparando - con ambizione massima - la prossima delicatissima stagione, in cui l'Inter avrà l'obbligo di rivincere lo Scudetto e tentare il salto di qualità in campo europeo.