Inter Nandez, solo un fattore può far saltare tutto. I nerazzurri ci sperano?

Mercato Inter, l'opera di miglioramento della rosa nerazzurra passa inevitabilmente per l'acquisto di un esterno destro che sostituisca Hakimi
29.07.2021 10:30 di Candido Baldini   vedi letture

Mercato Inter, l'opera di miglioramento della rosa nerazzurra passa inevitabilmente per l'acquisto di un esterno destro che sostituisca Hakimi, dopo che quest'ultimo è stato ceduto al Paris Saint Germain. Il nome caldo è sempre quello di Nandez, che piace ad Inzaghi per la sua duttilità Il tecnico infatti vede nel giocatore un autentico jolly, che potrebbe essere schierato tanto sull'esterno quanto a centrocampo, dove comunque al momento la coperta è corta.

Stando a quanto riportato questa mattina dal Corriere dello Sport la distanza tra le società è minima. L'Inter vuole impostare l'affare sulla base di un prestito oneroso di due milioni di euro con diritto di riscatto. Giulini vorrebbe incassare almeno 4 milioni. La forbice ammonta a due milioni di euro quindi, e per il quotidiano romano non ci sono dubbi circa il fatto che Nandez vestirà la maglia nerazzurra.

Tuttavia non ci sono certezze sulle tempistiche, visto che poi dovranno essere stabiliti altri dettagli. La cifra del riscatto (20 milioni?) e i bonus. Un unico fattore potrebbe far si che l'affare salti, ossia il fatto che PSV o Lazio aprano al prestito rispettivamente per Dumfries e Lazzari, che sono i desideri maggiori di Inzaghi. Al momento però non ci sono segnali in questo senso (soprattutto per quello che riguarda Lotito).