Inter, Nainggolan pronto al rientro. Gagliardini dovrà attendere (GdS)

Inter, il belga è pronto al rientro dopo l'esito negativo del tampone. Diversa la storia per Gagliardini ancora positivo.
18.10.2020 10:00 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Tempo di rientri in casa nerazzurra. Durante il match contro i rossoneri (finito 1-2 per il Milan) è arrivata la buona notizia dell'esito negativo del tampone di Radja Nainggolan che si aggiunge a quello di Bastoni del giorno precedente. Una buona notizia per mister Conte in vista anche del primo match di Champions League di mercoledì sera.

Riporta la notizia quest'oggi la Gazzetta dello Sport che così scrive: "Proprio nel bel mezzo del derby, arriva una lieta notizia per Conte. Dopo Bastoni, anche Radja Nainggolan è risultato negativo al tampone. Il belga - stando a quanto riporta il quotidiano tra le sue pagine - è quindi arruolabile per la Champions". Un po' più di tranquillità per l'allenatore che così potrà fare le adeguate valutazioni tenendo conto di tutti gli impegni ravvicinati.

Al contrario, dovrà ancora pazientare Roberto Gagliardini in quanto lui, come Skriniar, è risultato ancora positivo e dovrà dare forfait. Il giornale poi aggiunge in chiusura: "Oggi, intanto, decorsi i termini di isolamento, verrà sottoposto a tampone pure Ionut Radu. Stessa procedura domani per Ashley Young". Inizia quindi a ricomporsi la rosa nerazzurra che ieri a causa dei numerosi forfait per Covid-19 ha dovuto convocare diversi giocatori della primavera non potendo così sfruttare al massimo gli innesti dalla panchina ed i cinque cambi in vigore anche per questa stagione.