Inter, missione europea da compiere. Il gesto di Zhang si spiega così

L'Inter questa sera affronterà il Real Madrid in occasione del primo match dei gironi di Champions. Per questo ieri Zhang ha deciso di motivare la squadra
15.09.2021 10:30 di Candido Baldini   vedi letture

L'inter dovrà invertire un trend negativo che prosegue ormai da 9 lunghi anni.

E' dal 2012 infatti che i nerazzurri non riescono a superare il girone di Champions League. In quell'occasione la squadra guidata da Ranieri arrivò tra le migliori 16, salvo poi essere eliminata da un modesto Marsiglia. A ricordarlo è la Gazzetta dello Sport, che "corregge" quanto asserito da Inzaghi in conferenza (aveva parlato di ultima qualificazione risalente al 2010). Questa sera inizia dunque un cammino che durerà 6 gare, al termine del quale i nerazzurri dovranno essere qualificati al turno successivo.

Zhang in particolare, nel corso della sua presidenza, ha visto i suoi uomini disputare 3 volte la Champions (questa sarà la quarta consecutiva) senza mai riuscire a superare la prima fase. La questione non è ovviamente solo sportiva, ma anche economica. la società ha bisogno degli introiti derivanti dalla qualificazione agli ottavi. Per questa ragione Zhang ieri ha riunito dirigenti, tecnico e squadra. Tutti in piedi nella sala dedicata alle analisi dei match ad ascoltare il discorso del presidente via Web (in attesa che a dicembre ci sia il rientro a Milano).