Inter non stop: archiviato il Bologna si pensa a mercoledì

Mister Conte, archiviatala partita di ieri sera, si concentra sul match di mercoledì contro il Sassuolo. Brozovic e Bastoni non ci saranno.
04.04.2021 10:30 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Tuttosport

Chi di ferma è perduto. Ebbene sì, all'indomani della partita contro il Bologna - vinta di misura da i nerazzurri - gli uomini di Conte non possono permettersi alcuna distrazione in quanto mercoledì torneranno in campo per recuperare il match contro il Sassuolo. Una partita storicamente ostica, che potrebbe però permettere ai nerazzurri di aggiungere ulteriori punti al distacco fino ad ora raggiunto sulle inseguitrici.

Il mister, come scrive stamani Tuttosport, dovrà fare a meno di Brozovic e Bastoni - entrambi diffidati - e con il recupero avvenuto da poco di D'Ambrosio e De Vrij. Conte quindi sta valutando quali decisioni prendere: rispolverare dal primo D'Ambrosio oppure puntare ancora su Ranocchia e Darmian? Sicuramente l'assenza di Bastoni richiede un sostituto che possa agire sulla fascia, cosa che di addice maggiormente al numero 33.

Infatti stando al quotidiano: "Proprio l'ex Torino potrebbe tornare subito utile visto anche l'infortunio di Kolarov, sostituto naturale di Bastoni. Qualora il serbo non dovesse recuperare in tempo, la carta D'Ambrosio si aggiunge a quelle di Ranocchia e Darmian per prendere il posto del giovane azzurro".  Per il resto dovrebbe esserci il rientro dal primo dell'olandese e la conferma di Skriniar sulla destra. A centrocampo invece probabilmente Eriksen prenderà il posto di Brozovic in cabina di regia arretrata, con al fianco Barella e probabilmente uno tra Gagliardini e Sensi. Occhio però anche alle possibili sorprese: Vidal e soprattutto Vecino.