Inter, Eriksen possibile soluzione, ma per ora è chiaro perché non gioca

Inter, la gara di ieri ha evidenziato due aspetti della squadra nerazzurra: da un lato una forte solidità difensiva, dall'altro scarsa qualità offensiva
28.10.2020 10:59 di Candido Baldini   Vedi letture

Inter, la gara di ieri ha evidenziato due aspetti della squadra nerazzurra: da un lato una forte solidità difensiva, dall'altro scarsa qualità offensiva. E questo ha determinato il risultato di ieri.

La squadra ucraina non è andata in affanno, in quanto i nerazzurri non hanno saputo coglierla si sorpresa. E la Gazzetta dello Sport si pone allora in quesito: perché non Eriksen. La risposta della rosea è semplice. Il danese non garantisce equilibrio, e con il suo ingresso in campo a risentirne in primis è il pressing.

La soluzione quindi potrebbe essere quella di portarlo allo stesso livello fisico degli altri compagni in modo tale che anche lui possa aiutare in fase difensiva e diventare una soluzione in attacco. Per queste ragioni al momento Brozovic appare avanti nelle gerarchie.