Inter, e se Conte avesse la soluzione ai problemi già in casa?

Inter, in queste ultime gare di campionato, in attesa di capire cosa accadrà in Champions, sono emersi alcuni limiti della squadra di Conte
20.10.2020 09:30 di Candido Baldini   Vedi letture

Inter, in queste ultime gare di campionato, in attesa di capire cosa accadrà in Champions, sono emersi alcuni limiti della squadra di Conte. In particolare la tenuta difensiva non sembra delle migliori, e la responsabilità, scrive il Corriere dello Sport, oltre che degli errori dei singoli, è anche del centrocampo, che non fa adeguatamente filtro.

Posto che Barella e Vidal sembrano i titolari inamovibili, salvo quando dovranno rifiatare, le soluzioni per Conte sono diverse. Brozovic e Eriksen, come riportato dal quotidiano romano, nelle occasioni in cui sono stati chiamati in causa non hanno brillato. Sensi è un'incognita dal punto di vista fisico.

Gagliardini da solidità, ma ne risentirebbe la manovra. e allora ecco che la soluzione migliore potrebbe essere Nainggolan. Il belga è l'unico che potrebbe garantire qualità e quantità. Da sicuro partente, già con la valigia in mano, questo giocatore potrebbe rivelarsi la soluzione tattica ideale per Conte.