Inter, che Dimarco! Sorpresa, sarà il jolly di Inzaghi. Lo scenario

Inter, che ascesa per Dimarco. L'ex Verona è pronto a prendersi i colori nerazzurri. Estate convincente, viaggia verso la conferma. Piace a Inzaghi
01.08.2021 09:00 di Davide Giangaspero   vedi letture

Inter, che Dimarco! Il prodotto della cantera nerazzurra, dopo i numerosi prestiti, è pronto a recitare un ruolo da protagonista a Milano. Gli indizi, e un ritiro in grande stile, sembrano portare in questa direzione.

Simone Inzaghi conta sul mancino che, ora, può addirittura ribaltare qualche gerarchia. La Gazzetta dello Sport riflette sull'ascesa dell'ex Verona: "Tra le sorprese più liete del luglio nerazzurro. In partenza, il suo compito sarebbe quello di correre alle spalle di Perisic, prima alternativa del croato sulla fascia sinistra. Il ragazzo cresciuto a Interello, però, all’occorrenza può pure spostarsi con naturalezza qualche metro più indietro".

Voglia di imporsi e duttilità. Dimarco può sognare un ruolo nella nuova Inter. E' arrivato il momento di fare il grande salto? Non mancano le caratteristiche utili alle esigenze di una squadra che, come rimarca oggi il quotidiano, può contare su diversi jolly, Federico Dimarco ovviamente incluso.

"Già a Verona Dimarco ha dimostrato di sapersi incastrare a sinistra nel trio di difesa, ma all’Inter quelle zolle appartengono ad Alessandro Bastoni, una sicurezza per molti anni a venire. Il mancino potrebbe pure affiancarsi all’eterno Kolarov alle spalle dell’azzurro. Il serbo, infatti, pare aver abdicato al vecchio ruolo di laterale classico: a meno di emergenze, il suo posto è a protezione di Handanovic".