Inter, che Calha! Inzaghi applaude: "Preso per questo..."

Inter, ieri Calhanoglu protagonista in amichevole. Assist e gol: il turco già centrale nel progetto. Inzaghi gongola... e si complimenta
29.07.2021 08:02 di Davide Giangaspero   vedi letture

Inter, Hakan Calhanoglu sta entrando con sempre più prepotenza negli schemi di Inzaghi. Una prova? La gara di ieri col Crotone, in cui - pur in amichevole e con un avversario di diverso livello - il turco ha brillato, mostrando una crescita poderosa.

La Gazzetta dello Sport rimarca: "Nel segno del Calha: un gol, tre assist, giocate di qualità, una condizione che sembra già più che buona e soprattutto un’ottima intesa con i compagni. L’ex Milan continua a crescere e dopo la rete alla Pro Vercelli, ieri è arrivato il bis".

Cosa chiede Inzaghi a Calhanoglu? Il quotidiano riflette sul ruolo dell'ex Milan, "l’uomo scelto per portare qualità in mezzo al campo dopo il dramma Eriksen all’Europeo, la mezzala che dovrà accendere la metà campo offensiva. E Hakan ha fatto vedere un altro assaggio di quello che potrà essere, mettendo la firma nei primi 4 gol del match. Dai suoi piedi è partito l’angolo per il vantaggio, col nono centro di questa estate da favola di Martin Satriano. Poi l’assist in verticale per Dimarco (2-0), bissato quasi in maniera identica in apertura di ripresa per mandare in porta anche Pinamonti. Nel mezzo, Calhanoglu si è messo in proprio, realizzando il 3-0 prima del riposo con un bel tiro a giro dal limite dell’area".

Inevitabili le parole al miele del tecnico nerazzurro. "È stato preso per questo, ha lavorato molto bene assieme ai compagni, è stato molto bravo. Sono contento, abbiamo sviluppato un ottimo gioco", le dichiarazioni riportate dal giornale.