Inter, cambio di nome e logo: tutte le ragioni (e uno sgambetto al Milan)

Inter, si parla sempre di più nel mondo nerazzurro della scelta da parte della società di cambiare sia il logo della squadra che il nome
19.01.2021 09:49 di Candido Baldini   Vedi letture

Inter, si parla sempre di più nel mondo nerazzurro della scelta da parte della società di cambiare sia il logo della squadra che il nome. La gazzetta dello sport quest'oggi ha analizzato tutti i motivi di questa scelta, spiegando che tutto questo comporterebbe anche uno sgambetto al Milan. I

"nter Milano”, nuova denominazione per i mercati e non solo, è un modo di legarsi a una città moderna e vitale. Ammicca al nome inglese che all’estero si associa ai nerazzurri —“Inter Milan”, Inter Milano appunto –, e punta a strappare simbolicamente la leadership cittadina ai cugini. Un nuovo brand come biglietto da visita per presentarsi al mondo là fuori senza giri di parole”.

Nessun cambio di ragione sociale quindi, continua la rosea. F.C Internazionale resta un simbolo a cui non si può rinunciare. IM, che si legge "I am" è un progetto che porta l'Inter fuori dal calcio e la fa diventare entertainment.