Il gesto di Skriniar verso l'Inter che fa sognare i tifosi

Nei prossimi giorni potrebbero arrivare importanti novità su uno dei pilastri della rosa di Simone Inzaghi: la sua volontà è infatti chiarissima
18.09.2021 09:30 di Matteo Gardelli   vedi letture

Milan Skriniar non ha (mai) avuto dubbi sul suo futuro. Il giocatore vuole infatti prolungare il suo contratto con l'Inter che scade nel 2023. E nelle ultime ore avrebbe compiuto un gesto decisivo.

A quanto si apprende, come rilanciato da Calciomercato.com, il difensore ha infatti chiesto al suo agente di trovare l'accordo per continuare la sua avventura in nerazzurro. Si sussurra di una possibile intesa fino al 2025. L'ingaggio dovrebbe poi passare dagli attuali tre milioni a stagione a quattro più bonus. Ulteriori conferme sul prolungamento arrivano anche questa mattina, sabato 18 settembre, dalle colonne del Corriere dello Sport. Nell'articolo di Pietro Guadagno si legge infatti che "il suo contratto sarà tra quelli che verranno presti riesaminati dal club nerazzurro per procedere con un eventuale rinnovo. Inevitabile - rimarca il quotidiano sportivo - che l'asticella dell'ingaggio stagionale dovrà essere alzata dall'Inter". Insomma: dovrebbe solo essere una questione di tempo. 

Lo stesso discorso si può estendere a Lautaro Martinez. "L'accordo è alle fasi finali e sta per essere firmato" ha infatti scritto, sul suo profilo Twitter, il giornalista di Sky Sport, Fabrizio Romano. Che cosa prevederà il nuovo accordo con il Toro? Nei giorni scorsi il Corriere dello Sport aveva anticipato alcuni fondamentali dettagli. Per esempio: si tratterà di un quinquennale a partire da 6,2 milioni a stagione. A quanto si apprende, poi, sarebbe stata eliminata anche la clausola risolutoria da 111 milioni di euro. 

Infine, nei prossimi giorni, potrebbero arrivare sviluppi decisivi anche su Nicolò Barella. Sempre il Corriere dello Sport, nei giorni scorsi, aveva infatti anticipato come tra il direttore sportivo Piero Ausilio e l'agente del calciatore (Alessandro Beltrami, ndr) è già intercorsa una chiamata per fissare un appuntamento. Secondo il quotidiano, infatti, sia la società sia il procuratore di Barella concordano sull'aspetto fondamentale: il giocatore merita un aumento salariale rispetto agli attuali 2,5 milioni di euro a stagione. L'Inter potrebbe offrire 4, 4,5 milioni più bonus.