Il derby dei numeri tra ingaggi, valore ed età media: chi vince? (CdS)

Il quotidiano ha analizzato alcuni numeri del derby che andrà in scena quest'oggi, soffermandosi su valore delle rose ed età media delle due squadre.
21.02.2021 09:55 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

In vista del derby, che si giocherà tra non più di 5 ore, il Corriere dello Sport analizza alcuni dati di Inter e Milan mettendo a confronto le due rose per capire, in questo "campo", chi ne uscirebbe vincitore. Basandosi sui dati del noto sito specializzato Transfermarkt.it, il quotidiano avrebbe analizzato il valore di ogni singolo componente delle due rose per comprendere quale delle due presentasse un valore complessivo maggiore.

Stando alle ricerche è emerso che la rosa nerazzurra risulterebbe superiore a quella rossonera di circa 100 milioni di euro: "Inter avanti 607,3 milioni contro i 496,3 del Milan". Un valore complessivo molto alto quello della rosa nerazzurra, cresciuto in modo esponenziale nelle ultime stagioni, che mantiene il primato anche nella categoria degli ingaggi: "Stesso discorso anche per quel che riguarda gli ingaggi: quelli pagati dal club di Viale della Liberazione per i soli giocatori sono 76 milioni (al netto delle tasse), mentre quelli dei rossoneri si fermano intorno a quota 48".

Un divario abbastanza ampio che diventa ancora più significativo se si pensa alla diversità degli stipendi dei due mister: Antonio Conte e Stefano Pioli. Quest'ultimo, insieme al suo staff, "pesa" per il Milan all'incirca 3,5 milioni contro i 14 complessivi dello staff dell'Inter: "Il divario diventa ancora più ampio se si considerano i salari dei due tecnici, visto che Conte e il suo staff pesano 14 milioni netti, Pioli e i suoi collaboratori 3,5". Per quanto invece riguarda l'ultimo aspetto analizzato, ovvero l'età media della rosa, qui i rossoneri vincono nettamente con uno scarto di circa tre anni: "Il Diavolo viceversa ha una rosa assai più giovane (25,04 anni la media) rispetto all’Inter che supera i 28 (28,2 per la precisione)".